Ares srl nasce per tradizione di famiglia nel settore del campo delle costruzioni edili, compravendita di immobili, terreni e costruzioni. A oggi azienda affermata, conta sulla collaborazione di almeno 40 aziende per poter dare alla sua clientela un servizio di garanzia, qualitativo, concorrenziale ed ottimale. L'azienda svolge tutta l'attività di cui all'oggetto sociale, costruzione, riparazione, ristrutturazione,risanamento anche statico di fabbricati civili ed industriali,inoltre assume appalti pubblici e privati.

Ares Srl si avvale del Sistema di Gestione della Qualità certificato secondo le norme UNI EN ISO 9001.

Ares Srl dispone inoltre di ATTESTAZIONE SOA nella categoria OG1 per la realizzazione di opere pubbliche.

Come operiamo nel settore

La nostra impresa oggi può vantare su un gruppo qualificato di operatori di ogni singolo settore edile, e offre al cliente non solo la realizzazione delle lavorazioni, ma mette a disposizione una struttura tecnica qualificata, la quale si occupa nella parte preliminare di tutte le spiegazioni e delucidazioni necessarie, e successivamente dell'eventuale presentazione degli elaborati grafici e/o pratiche edilizie (dalla semplice presentazione di una DIA - Denuncia Inizio Attività - alla richiesta di permessi di costruire, nonché capitolati, calcoli statici strutturali, pratiche catastali, progettazioni complete, ecc ) oltre che al monitoraggio di ogni fase del processo realizzativo per ogni singolo cantiere. Quindi la nostra impresa garantisce al cliente un prodotto che va dalla progettazione fino alla realizzazione!!! Esperienza, qualità, professionalità. Queste sono le basi della nostra impresa che già da molti anni esprime al massimo le proprie potenzialità attivandosi nella realizzazione di opere di grandi e piccole dimensioni, per privati ed enti pubblici.

Lavorare secondo le norme di sicurezza D.lgs. 81/08


Prima dell'entrata in vigore del d.lgs. 81/08 la sicurezza nei cantieri temporanei e mobili (sicurezza in cantiere) era regolamentata esclusivamente dai DPR 547/55 e DPR 164/56 che lasciavano completa autonomia e responsabilità all'Impresa che, pur soggetta alle verifiche degli organi di controllo, redigeva i "Piani di Sicurezza" solo nelle circostanze in cui era soggetta alla Legge Antimafia (55/90) e alla Legge Merloni Bis 109/94).

Tra le novità più significative introdotte dal d.lgs. 81/08 e sue successive modificazioni, viè quella di aver coinvolto in prima persona il Committente nella gestione della sicurezza dei cantieri temporanei e mobili, il quale deve obbligatoriamente designare, al superamento di determinati parametri previsti dalla legge, due figure dedite al coordinamento della sicurezza in cantiere: il Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e il Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione. In particolare, il compito fondamentale assegnato dal legislatore al Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione, rendendolo documento contrattuale, è la redazione del Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC), al quale devono attenersi tutte le imprese che intervengono nel processo edilizio.

Il decreto stabilisce nuove responsabilità ed obblighi anche per le imprese esecutrici che devono redigere, per ogni cantiere, il Piano Operativo di Sicurezza(POS)il quale contiene, tra l'altro,le modalità di gestione in sicurezza delle singole attività svolte in rispondenza al PSC oltre l'indicazione di una serie di figure all'interno dell'organico dell'impresa a cui è demandata la gestione della sicurezza, previa ì adeguata formazione ed informazione. Responsabile del controllo e del coordinamento del processo edilizio in cantiere è il Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione(CSE) il quale,dopo aver verificato la completezza dei POS di ciascuna impresa come da DPR 222/2003) e la loro rispondenza alPSC, controlla che le fasi lavorative si svolgano secondo le indicazioni contenute nei suddetti documenti. Alla luce del contesto creatosi negli ultimi anni in materia di sicurezza in edilizia, la ARES Srl, con un team di professionisti e Ingegneri qualificati, offre sia al Committente, sia all'Impresa tutti i servizi necessari ad ottemperare integralmente alle disposizioni di legge a riguardo nell'ambito del processo edilizio. In particolare, la ARES Srl si propone ai Committenti, con i suoi professionisti abilitati ed in possesso di esperienza di direzione tecnica o direzione lavori in edilizia, per ricoprire le figure di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione (e quindi la stesura del Piano di Sicurezza e Coordinamento e del Fascicolo Tecnico dell'Opera) e di Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione. La ARES Srl si propone alle Imprese per la redazione dei POS e quale consulente nella gestione complessiva del processo edilizio con particolare riguardo ed esperienza nell'ambito della sicurezza.

Perchè scegliere ARES Srl

Valori sui quali poggia una filosofia di lavoro e di innovazione continua. L’applicazione di rigide procedure interne ha permesso di ridurre notevolmente gli incidenti e gli infortuni. Soddisfare e superare le aspettative del cliente è un obiettivo che Ares Srl ha raggiunto attraverso una perfetta gestione di ogni ambito aziendale, coinvolgendo con responsabilità tutto il personale ed i fornitori dell’impresa. La clientela a cui si rivolge l’azienda è rappresentata soprattutto da imprese edili e privati. La produzione per le esigenze dei propri cantieri evita eventuali ritardi dovuti a disservizi e garantisce opere eseguite nel rispetto dei tempi previsti dal programma lavori.